Pompe per cilindri e martinetti MLP

Pressione max 2100 bar - Pompe ad aria

Pompe ad aria con serbatoio 2,4 – 5 – 10 litri

Descrizione

Le pompe pneumoidrauliche si distinguono per la leggerezza e la versatilità d’uso. I test effettuati hanno dimostrato la completa affidabilità e l’idoneità per le applicazioni più gravose e ripetitive grazie anche alla particolare progettazione (serie SA, MA, HA, TA, VA, composte da materiale plastico all’esterno e lega di metallo all’interno).
I rapporti di moltiplicazione sono sei: 19:1, 60:1, 122:1, 196:1, 278:1, 345:1 per pressioni massime rispettivamente di: 80, 350, 700, 1000, 1500, 2100 bar. Tutte le pompe (esclusa la versione KA) hanno una valvola di massima pressione non regolabile dall’esterno. La pressione in uscita si può quindi regolare variando la pressione dell’aria in ingresso.

Le quattro versioni base sono:

  • MLP0 con blocchetto con uscite P e T per utilizzo con valvole in linea
  • MLP1 con piastra Cetop 3
  • MLP2 con valvola a 3 vie (con pedale di comando), per cilindri a semplice effetto
  • MLP4 con valvola a 4 vie (con leva di azionamento manuale) per cilindri a doppio effetto

Alle versioni base si abbinano una serie di opzioni che completano il funzionamento della pompa.

L’utilizzo è consigliato nei sistemi di cambio rapido delle attrezzature su macchine utensili (80 bar), nei bloccaggi idraulici (80 e 350 bar), nel settore industriale (350 bar), per sollevamenti, manutenzioni, nel settore della carrozzeria (700 bar), in abbinamento a dadi idraulici e tensionatori (1000 e 1500 bar), per calettamento cuscinetti, prove di laboratorio e prove di scoppio (1500 e 2100 bar).

Catalogo Tecnico